Impianti


Impianto di riscaldamento:
L'impianto di riscaldamento sarà centralizzato a consumo con distribuzione a pannelli radianti a pavimento funzionanti a basse temperature dell'acqua. Ogni unità immobiliare sarà dotata di contatore di calorie completo di valvola deviatrice, comandata da cronotermostato ambiente di tipo elettronico. E' previsto dal capitolato il controllo della temperatura dell'appartamento tramite termostati separati per zone (giorno, notte e bagno). Nei bagni sarà inoltre prevista integrazione al riscaldamento con scaldasalviette.

La centrale termica sarà costituita da un gruppo termico pressurizzato ad inversione di fiamma e tubi di fumo, a condensazione ad alto rendimento; verrà posizionata nell’apposito locale insonorizzato al piano seminterrato e sarà alimentata a gas metano.

Impianto di condizionamento:
E’ prevista la predisposizione del condizionamento nei locali soggiorno e nelle camere da letto di tutti gli appartamenti del fabbricato. Per predisposizione si intende: formazione attacco unità condizionante costituita da tubazione in rame preisolato per carico linee frigorifere, quota parte tubazione PVC flessibile per scarico condensa, fascetta isolante tubazione anticondensa, cassetta in ABS per contenimento attacchi e scarico convogliato.

Impianto fotovoltaico per la produzione di corrente elettrica:
Come disposto dalla legge Finanziaria 2007 (n. 296/06), e rafforzata dalla legge finanziaria 2008 (n. 244/07), è previsto per gli edifici di nuova costruzione, l'installazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Sarà quindi prevista l'installazione e di conseguenza il completo impianto a pannelli fotovoltaici da posizionarsi in copertura con la miglior esposizione possibile. L'energia prodotta (circa 16Kw/h) servirà sia a sostenere i consumi elettrici per il funzionamento delle parti comuni (ascensori, luci, ecc.), sia ad alimentare il "Conto Energia" ovvero un incentivo economico per 20 anni destinato a coloro che installano un impianto solare fotovoltaico connesso alla rete elettrica. L'incentivo è proporzionale all'energia elettrica prodotta.

Impianto a pannelli solari per la produzione di acqua calda:
Per la produzione dell’acqua calda sanitaria dovranno essere eseguite le seguenti opere: installazione al piano rialzato, in apposito locale insonorizzato, di uno o più serbatoi per l’accumulo dell’acqua calda alimentato da uno scambiatore di calore; sistema a pannelli solari per la produzione di acqua calda per utilizzo sanitario (50% del volume totale previsto a consumo). Il sistema dovrà essere comprensivo di tutto quello che serve per il corretto funzionamento dell'impianto e per raggiungere il massimo risparmio energetico possibile.

Ventilazione meccanica controllata con recupero di calore:
La ventilazione meccanica controllata è un sistema che permette il ricambio dell'aria nell'alloggio. Si basa sull'espulsione dell'aria viziata nei locali "inquinati" (bagni e cucine) e l'immissione di aria nuova negli altri ambienti. Nella soluzione con "Recupero di Calore" l'aria nuova viene filtrata e, attraversando uno scambiatore, si recupera fino al 90% del calore dell'aria estratta, assicurando un totale isolamento acustico dall'estemo. La VMC elimina il problema delle muffe e delle condense, elimina pollini, acari e polveri, elimina il problema dei "ricambi d'aria" consentendo un risparmio di energia elettrica del 25% che viene normalmente consumata con un sistema di evacuazione tradizionale.

Impianto elettrico e telefonico:
Prese ed interruttori della BTicino serie Living international con possibilità di scelta placche di copertura. Presa telefono in soggiorno e in tutte le camere da letto.

Impianto TV digitale terrestre e satellitare:
Ogni appartamento verrà servito da due/tre prese TV digitale terrestre ed una presa Tv satellitare.

Videocitofono:
il videocitofono interno agli appartamenti sarà del tipo BTicino Terraneo o equivalente. Verrà installato un secondo blocco di pulsantiere in corrispondenza di ogni atrio d’ingresso.

Impianto antifurto:
E' prevista la predisposizione dell'impianto di antifurto che comprende i seguenti punti: punto chiave inserimento, punto porta ingresso, punto sirena, n. 1 scatoletta per rilevatore volumetrico per tutti i locali.

Impianto per motorizzazione tapparelle:
E' prevista la predisposizione per la motorizzazione di tutte le tapparelle previste negli appartamenti.

Ufficio Vendite

RESIDENZA SEMPIONE
all'interno del Condominio Residenza Sempione (appartamento 26 al quarto piano, citofono 40)
Via Sempione 3,
Paderno Dugnano

Tel. 0299042058
Tel. 3356449719
Orari: visite appartamenti solo su appuntamento.

ATTENZIONE

ULTIMO APPARTAMENTO in offerta a prezzo scontato
alla Residenza Borgoverde in via dei Glicini 10/via delle Gardenie 10 affacciati sul Parco del Grugnotorto.
Prezzo vantaggioso e mutuo accollato a tasso irripetibile (euribor 6 mesi + spread 1% = tasso finito 0,77%).
Ideale per INVESTIMENTO (attualmente affittato).
Per informazioni Cliccare qui o telefonare: 0299042058 - 3356449719.